gestione-paziente-cronico-edema
L’edema è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell'organismo e può interessare una zona circoscritta, oppure può essere generalizzato come nell’anasarca. La genesi dell’edema è stabilita dall'equazione di Starling che descrive la relazione tra la pressione oncotica e la pressione idrostatica lungo le pareti semi-permeabili dei capillari. Molte malattie croniche come endocrinopatie, nefropatie, cardiopatie